Lungotevere Tor Di Nona: la nostra foto della settimana

Lungotevere Tor Di Nona: la nostra foto della settimana.

Lungotevere Tor Di Nona a Roma: la nostra foto della settimana (11 Settembre 2017/17 Settembre 2017)

ViVo Italia è lieta di presentare lo scatto più bello della settimana, che è stato fatto da @tonyfg86

Che meraviglia questo angolo di Roma

********

Il Lungotevere corre proprio nei pressi della Via di Tor di Nona, percorso lungo il fiume, già presente nell’antico sistema stradale romano. Per le attività del fiume era chiaramente legato un molo più antico costruito prima della costruzione delle mura, probabilmente destinato, nell’era di Adriano , allo scarico di marmi per il mausoleo imperiale .

Dopo la costruzione delle mura Aureliane lungo la riva sinistra del Tevere, in cui sono state aperte diverse posterule destinate al traffico fluviale. Il percorso seguì il percorso della parete. I resti romani del molo erano ancora visibili all’epoca dell’incisore del XVIII secolo Giovanni Battista Piranesi e furono ben disegnati da lui, anche se interpretati come “Resti del Ponte trionfale“. [3]

Nel Medioevo la strada è stata nominata dopo il medievale Turris de Annona , un edificio così chiamato a causa del suo utilizzo come magazzino di grano : prima che la torre era stata posseduta dalla famiglia aristocratica Orsini ed è stata usata come prigione dal 15 secolo a 1660. [4]

Per la costruzione del lungotevere è stata demolita la maggior parte della strada antica, tra cui un edificio inizialmente appartenuto alla famiglia Farnese e, dopo il 1550, ai Caetani , dove spesso venne Papa Giulio III (l’edificio è stato livellato per far posto al capo il ponte Umberto I e la piazza con lo stesso nome); della strada antica sono sopravvissuti a alcune case, avendo ora il Lungotevere all’altezza del loro primo piano. [5]

Nel settembre del 1889 venne demolito anche il teatro Apollo a Tordinona, costruito nel 1670 e disegnato da Carlo Fontana , che riutilizzò la prigione abbandonata: l’edificio oggi è ricordato da una stele di marmo disegnata da Cesare Bazzani . [6]

(cit. Wikipedia)

********

Ancora complimenti per lo scatto!

Visitate la bellissima galleria di @tonyfg86 su Instagram.

Foto selezionata da @mely1.1 sul  canale ViVo_Italia.

Lascia un commento